Il network dell’edificio intelligente

Smart Building Italia unisce gli interessi di tutti coloro che operano nei settori delle tecnologie digitali per l’edificio in rete. Sostiene e promuove l’innovazione dell’impiantistica elettrica ed elettronica negli immobili come opportunità di sviluppo della digital transformation nel nostro Paese attraverso l’organizzazione di eventi commerciali B2B e di programmi di formazione professionale.

In primo piano

Vedi tutte le aziende

Aziende partner

Le notizie

L’ottava edizione del Premio KNX Italia

Scade lunedì 15 ottobre la possibilità di candidarsi al Premio KNX Italia 2018 promosso dall’associazione KNX Italia. La consegna il 23 novembre al Museo Enzo Ferrari di Modena in occasione del KNX DAY.

Asta del 5G verso i 5 miliardi, il doppio delle previsioni

Secondo i dati dal MISE nell’asta per le frequenze 5G è stata toccata quota 4 miliardi e 400 milioni contro un obiettivo iniziale di 2 miliardi e mezzo. E in settimana si attendono nuovi rilanci.

Enel X accelera l’e-mobility in Italia

Le colonnine per la ricarica delle auto elettriche di Enel X in Italia saranno 2500 entro fine 2018 e 14 mila entro il 2022.

Acmei, prodotti e soluzioni per i tuoi impianti

Acmei partecipa a Smart Building Levante in qualità di Main Partner, presentando le sue 4 Business Unit specialistiche coinvolgendo 12 brand partner.

A Bari focus sugli impianti elettrici a livelli

Nel programma degli incontri a Smart Building Levante ci sarà il workshop in collaborazione con ANIE CSI sugli impianti elettrici a livelli. Argomento importante perché è necessario far conoscere ai tecnici le opportunità tecnologiche in termini della convergenza, efficienza energetica, sostenibilità e sicurezza.

Corso Como Place, Milano sempre più smart

La società COIMA ha presentato il progetto Corso Como Place che prevede in zona Porta Nuova la rigenerazione dell’ex torre Unliver e la realizzazione di nuovi edifici secondo un’ottica di smart building.

«Oggi (17 settembre) si è conclusa la terza giornata della fase dei miglioramenti competitivi per la procedura di assegnazione delle frequenze per il 5G. L’ammontare totale delle offerte vincenti a conclusione della terza giornata della fase dei miglioramenti competitivi è stato pari a 3.280.152.258,00 euro, con un incremento di 799.149.454,00 euro rispetto alle offerte iniziali».

Ministero dello Sviluppo Economico

Edilizia e infrastrutture per la Puglia smart

Giancarlo Negro, presidente di Confindustria Lecce, alla vigilia del Roadshow nel capoluogo del Salento: «Dobbiamo essere innovativi nella nostra regione. Abbiamo intrapreso un percorso riguardo la sicurezza e la sensibilizzazione degli investitori sull’edilizia della regione, dobbiamo dare una definizione nuova ai concetti di edilizia e di infrastrutturazione».